facebook

"Arte floreale_La decorazione dei fiori nei secoli." Esposizione di composizioni floreali al Castello del Buonconsiglio: 14 e 15 maggio 2011

06.05.2011

ARTE FLOREALE La decorazione dei fiori nei secoli

Castello del Buonconsiglio, 14 e 15 maggio 2011
apertura 10.00 - 18.00

Venerdì 13 maggio alle 18 l’inaugurazione della mostra dedicata all’arte floreale al Castello del Buonconsiglio di Trento.

Nel corso dei secoli i fiori sono stati spesso protagonisti nelle tele dei più grandi pittori. In questa particolare occasione però i fiori non saranno dipinti ma saranno veri e profumeranno alcune sale del Castello del Buonconsiglio. La mostra “Arte floreale: la decorazione dei fiori nei secoli” sarà una rassegna da non perdere, anche perché durerà soltanto due giorni, sabato 14 e domenica 15 maggio. Un’esposizione unica nel suo genere, sarà un evento che durerà solo 48 ore perché i fiori e le composizioni floreali, per loro natura, sono facilmente deperibili. L’arte, la sensibilità e la grande esperienza del Garden Club di Trento, che cura e organizza la mostra assieme al Castello del Buonconsiglio, sono il seme fondamentale di questa rassegna alla quale hanno collaborato le allieve e socie del Garden Club Trento. L’esposizione, che è ospitata nella Sala Specchi e in Sala Grande, si divide in due parti. La Sala Grande è l’incantevole scenario di un percorso di composizioni floreali, a partire dall’epoca romana, rappresentata dalla cornucopia e dal cestino di fiori e frutta, tratto dai famosi mosaici (attualmente in Vaticano) e così via attraverso i secoli, che vedono la spiritualità del Medioevo, l’Umanesimo del ’400, la grandiosità del ’500, la drammaticità del ’600, con l’impiego di un’ampia varietà di fiori e colori arrivando a quelli pastello del raffinato ’700, alle linee tondeggianti dell’800, fino all’eleganza della sinuosa linea liberty. La Sala Specchi ospita invece alcune tavole habillèe nell’intento, che non vuole essere esibizione, ma proposta e ricerca di gusto e armonia d’insieme. Questa mostra può essere considerata il seguito di un importante lavoro svolto nel lontano 1996 sempre al Buonconsiglio dal titolo “Interpretare la tavola”, dove furono esposte composizioni floreali su tavole d’epoca. Il “Garden Club Trento”, fondato nel maggio 1987, aderisce all’A.G.I. (Associazione Giardini Italiani) ed è impegnato nella diffusione della conoscenza dei giardini, nella difesa della natura, nella conservazione di parchi e giardini pubblici e privati; ha sempre appoggiato e diffuso lo studio dell’arte floreale, attraverso l’insegnamento, avvalendosi della scuola I.I.D.F.A. (Istituto Italiano Decorazione Floreale per Amatori) di Sanremo, a cui appartiene l’insegnante e giudice internazionale Giusy Ferrari Cielo, che cura l'allestimento della mostra. Giusy Ferrari Cielo, nella sua importante carriera d’insegnante, ha tenuto corsi quinquennali di composizioni floreali in molte città d’Italia; lezioni e seminari in Europa, Canada, Russia e Stati Uniti.

Provincia Autonoma di Trento
Provincia Autonoma di Trento
Family Audit