Perseguendo una prospettiva trasversale dell’insegnamento come previsto dalle nuove linee guida per l’educazione civica, obiettivo finale del percorso è quello di riflettere sul concetto di cittadinanza sviluppando processi di interconnessione tra materie curricolari e diverse epoche, dall’epoca romana ai giorni nostri, partendo da uno dei reperti più noti rinvenuti sul territorio provinciale: la tabula clesiana. Il reperto permette di attivare il dialogo, costruire ricchezza di pensiero e sviluppare il pensiero critico in modo da accompagnare lo studente nell’affrontare con consapevolezza la partecipazione alla realtà sociale di riferimento. Lo sviluppo del percorso prevede la forma del debate come strumento argomentativo e partecipativo.

Obiettivi

conoscenze

  • elementi costitutivi e i caratteri originali della civiltà romana
  • origine e peculiarità di alcune forme sociali, economiche, politiche, giuridiche e culturali del mondo romano
  • concetto di fonte storica
  • luoghi di conservazione dove reperire fonti e documenti sulla storia locale
  • concetto di cittadinanza
  • valori che ispirano gli ordinamenti comunitari e internazionali

competenze

  • individuare gli elementi costitutivi e i caratteri originali della civiltà romana
  • comprendere la trama di relazioni tra le varie dimensioni all’interno di una società (economiche, sociali, politiche, culturali)
  • cogliere i nessi causali e le reti di relazioni tra eventi storici
  • esporre i temi trattati in modo coerente e articolato, utilizzando gli elementi fondamentali del lessico disciplinare specifico
  • mettere in relazione alcuni eventi storici a dimensione locale con eventi su macro-scala
  • mettere in relazione dinamiche del passato (sociali, economiche, politiche, istituzionali e culturali) con quelle della storia presente
  • partecipare al dibattito culturale
  • cogliere la complessità dei problemi esistenziali morali politici sociali economici e scientifici e formulare risposte personali argomentate

 

Durata: il percorso prevede più momenti, in museo e in aula (autogestiti dal docente)

Seleziona una scuola

Informazioni

Modalità di visita
Gli insegnanti devono essere presenti per tutta la durata dell'attività.

Prenotazione
Le prenotazioni delle attività devono essere effettuate telefonicamente ai Servizi educativi del museo al numero:
0461 492811
dalle 9.00 alle 13.00, da lunedì a venerdì

Modulo prenotazione
Successivamente alla prenotazione telefonica è necessario spedire il modulo compilato all'indirizzo e-mail education@buonconsiglio.it utilizzando il modulo di conferma prenotazione per le scuole:  SCUOLE modulo conferma prenotazione.pdf (94,80 kB)

L'eventuale disdetta va comunicata via e-mail (education@buonconsiglio.it) il più presto possibile e comunque almeno 2 giorni prima della data concordata. La mancata disdetta comporterà il pagamento dell'attività non svolta.

Tariffa
Per le scuole e le istituzioni formative i percorsi di ricerca hanno un costo di 3,00 Euro a studente per ogni incontro, comprensivo degli strumenti didattici forniti durante l'attività. Gli insegnanti accompagnatori hanno la gratuità d'entrata
Per i progetti in partenariato, si concorderà la stesura di documentazione che contempla anche eventuali accordi economici.